Archivio mensile: maggio 2013

Torneo Nazionale Allieve

Sabato 11 e domenica 12 maggio in una calda e assolata Mortara si è concluso con la Finale Nazionale il Torneo Allieve di 1^ e 2^ fascia.
In gara per la OLOS, dopo la qualificazione ottenuta a Monopoli,  Chiara Mileti e Giorgia Petrini tra le piccole e Irene Berardi ed Ester Cipolletta per la 2^ fascia. Continua…

LA OLOS ALLA RASSEGNA NAZIONALE DI COREOGRAFIA UISP

1° MAGGIO FORLI’:

Si è svolta mercoledì 1° maggio a Forlì la consueta Rassegna Nazionale di Coreografia organizzata dalla UISP. Per la prima volta la OLOS si presenta con un gruppo tutto suo di Coreografia coordinato da Chiara Nuzzo e rappresentato da ex ginnaste agoniste: Sofia Bonarrigo, Eleonora Gozzi, Federica Di Lullo, Chiara Meletti, Carolina Campera, Alessia Borghini e Francesca Spagnuolo.

La cornice è stata molto bella e l’organizzazione impeccabile: 24 i gruppi e società che si sono esibiti in un’atmosfera di festa. Ospiti di eccezione l’Accademia dei KATAKLO’ di Giulia Staccioli che ci hanno intrattenuti con un interessante e coinvolgente Workshop.

Al termine della kermesse Chiara Nuzzo e il suo gruppo di ragazze ottengono il Premio Speciale Video Clip. Complimenti alle nostre ragazze che malgrado abbiano “appeso le scarpette al chiodo” continuano a dimostrare attaccamento e coinvolgimento a tutta la società.

Buon lavoro!!!

MARTINA…UN PODIO MANCATO!!!

ARCORE 28 APRILE:

Domenica scorsa la nostra Martina Granato ha disputato ad Arcore la Finale Nazionale di Categoria L3. La gara ha inizio a Parallele dove Marti parte alla grande ottenendo il secondo punteggio di tutta la gara (17,40), purtroppo le nostre speranze di risultato  svaniscono già al secondo attrezzo, cinghietti, dove un esercizio rovinoso pregiudicherà la classifica (14,40). A trave la nostra campioncina si difende bene con un buon 16,50, si passa a suolo dove Marti sembra ritrovare la determinazione giusta ottenendo addirittura il primo punteggio della giornata ben 17,50. Nell’ultimo attrezzo, volteggio, l’asticella è fatale e al primo salto sfuma definitivamente la possibilità di un risultato alla sua portata.
Martina conclude la gara all’8° posto in classifica che sicuramente non rispecchia il suo valore tecnico, ma come si dice “la gara è gara” e la nostra ginnasta sicuramente avrà modo di dimostrare le sue capacità in futuro. Buon lavoro Marti!!!